Jessica Schiavoni

JESSICA SCHIAVONI

INFLUENCER

I contatti di Jessica

Instagram: @jessicaschiavoni98
TikTok: @jessicaschiavoni98
Linktree: @jessicaschiavoni98

Email: schiavonijessica98@gmail.com

Di più su Jessica Schiavoni

Nazionalità: italiana
Città di residenza: Teramo
Data di nascita: 16 dicembre 1998
Professione: Influencer

Disponibile per lavori come Modella, Hostess, Content Creator, Scrittrice e UGC Creator

Jessica Schiavoni

INTERVISTA A JESSICA SCHIAVONI

Chi è Jessica?

Sono una ragazza semplice ma particolare, sensibile, introversa ma non troppo con chi mi sento a mio agio.
Quando si tratta di me ho sempre difficoltà nel descrivermi perché ho tanti lati.
Ho abbastanza difetti tra cui il mio essere testarda, anche se questo non sempre è un difetto perché nel settore lavorativo quando mi metto in testa una cosa non mollo fino a quando non l’ottengo.
Sono una persona sincera, romantica, quella persona che ti ascolterebbe per ore senza giudicarti.
Amo la musica e la creatività sin da piccola, la fotografia che poi mi ha portata a diventare un UGC Creator e la scrittura, infatti nel 2021 ho pubblicato il mio primo libro.
Nonostante sono consapevole di essere disastrosa oggi sono felice di ciò che sono. Sono felice di essere diversa, sono felice di avere dei valori, delle mie scelte e di tutta la forza che ho messo nel rialzarmi, sempre.
Jessica Schiavoni

Come hai cominciato a fare l’influencer?

Ho cominciato nel 2021 quando gestivo la mia pagina di frasi già da tanti anni dove mi seguivano più di 10.000 persone che amavano i miei pensieri, ciò che avevo dentro.
E’ iniziato tutto nel mio momento buio, non vedevo una luce in quel maledetto tunnel e usavo il mio Instagram per sfogo, raccontavo la mia quotidianità, pubblicavo le mie foto consigliando ai miei followers di amarsi, di non permettere a nessuno di farci male, parole che volevo dire soprattutto a me stessa.
E’ iniziato a crescere il numero di persone che mi seguivano e col tempo mi hanno contattato sempre più brand.
Ho iniziato le mie prime sponsorizzazioni, Prozis è stato il primo brand a credere in me.


Pensi che fare l’Influencer sarà il lavoro della tua vita?

Questo ancora non so dirlo, ma per ora è l’unica cosa che mi fa stare bene.
Ad oggi dico che questo lavoro mi ha “salvata”, mi ha messo la forza di uscire quando era l’ultima cosa che volevo fare. Tutt’ora mi aiuta a credere molto più in me stessa, a non sentirmi sempre diversa.
Mi ha fatto aprire molto, ho conosciuto persone fantastiche e brand che stimo molto.
Ho capito che non devo avere paura di dire ciò che penso.
Mi piacerebbe migliorare sempre di più e un giorno essere modella sponsor dei brand come è già capitato quest’anno dove ho sfilato per un brand di borse.
Jessica Schiavoni

Hai sogni nel cassetto?

Sì, sono una persona che viaggia molto con la mente, sono una sognatrice.
Il mio sogno più importante è quello di realizzarmi così tanto da arrivare ad un giorno e sentirmi una brava mamma che possa dedicarsi completamente ai suoi figli.
Se chiudo gli occhi e immagino il mio futuro, vedo due piccole creature che mi chiamano mamma e un uomo che mi ama come merito.
Per me l’amore è una delle cose più belle, che sia per le amiche, per la famiglia o per il proprio uomo.



Hai piercing o tatuaggi?

No, non ho né tatuaggi né piercing.
Purtroppo, ad oggi i tatuaggi non si fanno perché è una cosa che piace, ma semplicemente per moda.
Mi piacciono i tatuaggi ma non mi piace seguire la massa. Un giorno probabilmente lo farò ma quel tatuaggio avrà un valore, come ogni valore che do a ciò che faccio.
Jessica Schiavoni

Che messaggio daresti al mondo?

Il messaggio che do al mondo, che tra l’altro ho sempre sperato di mandare tramite il mio profilo provo a dirvelo con un pezzo del mio secondo libro:
Sogni nel cassetto.
Eh sì, crescendo li chiudiamo proprio lì.
Riflettendoci, è questo ciò che più mi dispiace di questa generazione: il fatto di abbandonare i propri sogni.
C’è chi incontra le prime difficoltà e si arrende subito, chi non lotta affatto.
Questo vorrei provare a far entrare nella testa di noi ragazzi pieni di sbagli: rischiate, la vita è una, se hai un sogno lotta, se vuoi fare una cosa falla, oggi, adesso, non domani, non rimandare sempre.
Non ci si può lamentare che la vita sia una merda se non si fa nulla per cambiarla.
Niente è facile ma niente è impossibile.


Ti ringrazio per aver letto la mia intervista.

Banner Inferiore

Pin It on Pinterest

Share This